Come lavoro

 

 ominosito.jpg - 21.21 kb

1. COUNSELING NUTRIZIONALE

Attraverso il consulto nutrizionale è possibile identificare i fattori di malnutrizione, analizzare il rapporto che il paziente ha con il cibo e qual è il suo comportamento alimentare.

 

lente.jpg - 3.36 kb

2. ANAMNESI NUTRIZIONALE

In questa fase del colloquio specialistico si procede con le indagini personali, la valutazione degli obiettivi, l'anamnesi familiare e quella nutrizionale emersa dalla compilazione del diario alimentare.

3. VALUTAZIONI ANTROPOMETRICHE E DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA

Vengono effettuate le valutazioni antropometriche, dei fabbisogni/dispendi energetici, della composizione e partizione corporea, attraverso l'uso della bioimpedenziometria.

4. DEFINIZIONE DEL NUOVO REGIME ALIMENTARE

Una volta valutate le abitudini alimentari del paziente, le sue esigenze e fissati gli obiettivi da raggiungere, il nutrizionista passa alla definizione di un regime dietetico adeguato a soddisfare le attese del paziente. La consegna del piano nutrizionale avverrà entro qualche giorno dal primo incontro.